Calendario Liturgico - Rito Ambrosiano

Settimana della IV domenica dopo l'Epifania

---------------------------------------------

Lezionario ambrosiano festivo: Anno A

Lezionario ambrosiano feriale: Anno I

Liturgia delle Ore: Volume IV - IV settimana del "tempo per Annum" - IV settimana del Salterio

---------------------------------------------

 

29 GENNAIO - Domenica

S. FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE - Festa del Signore

Messa propria, Gloria, Credo.

 

Letture proprie della festa

1) Sir 7,27-30.32-36
Sal 127 (128): «Vita e benedizione sulla casa che teme il Signore»
2) Col 3,12-21
3) Lc 2,22-33

 

Ufficio proprio della festa del Signore.


Giornata mondiale dei malati di lebbra.

MILANO - Giornata diocesana della Famiglia.

Giovedì:
Giornata mondiale della Vita Consacrata.

Domenica prossima:
Giornata nazionale per la Vita

 

30 GENNAIO - Lunedì

Lunedì della settimana della IV domenica dopo l’Epifania

Messa della feria o ad libitum.

 

1) Sir 24,23-29
Sal 102 (103): «Benedici il Signore, anima mia»
2) Mc 5,24b-34

 

Ufficio della feria.

Vespri I della memoria.


A Milano, nella basilica di S. Ambrogio: memoria di s. Savina.

NOVARA - S. Giovanni Bosco, sacerdote, memoria (bianco). Vespri I della memoria seguente.

 

31 GENNAIO - Martedì

S. Giovanni Bosco, sacerdote - Memoria

Messa dal Comune dei pastori (per un presbitero), oppure dal Comune dei santi e delle sante (per un educatore).

Orazioni proprie.

 

1) Sir 39,12-22
Sal 32 (33): «Retta è la parola del Signore e fedele ogni sua opera»
2) Mc 6,1-6a

 

Ufficio della memoria.

Vespri I della memoria.


NOVARA - S. Giulio, sacerdote, memoria (bianco).

 

1 FEBBRAIO - Mercoledì

B. Andrea Carlo Ferrari, vescovo - Memoria

Messa propria; oppure dal Comune dei pastori (per un vescovo della Chiesa milanese).

 

1) Sir 33,7-15
Sal 110 (111): «Il Signore ha lasciato un ricordo delle sue meraviglie»
2) Mc 6,30-34

 

Ufficio della memoria.

Vespri I della festa del Signore.

 

2 FEBBRAIO - Giovedì

Presentazione del Signore - Festa del Signore

Messa propria, Gloria, Credo. 

 

Letture dal Lezionario festivo:
1) Ml 3,1-4a
Sal 23 (24): «Entri il Signore nel suo tempio santo»
2) Rm 15,8-12
3) Lc 2,22-40

 

Ufficio proprio della festa del Signore.


Benedizione delle candele - La Messa può essere preceduta dal rito della benedizione delle candele e dalla processione. Il rito si celebra prima della Messa principale, secondo una delle forme previste dal Messale. Non si possono benedire e distribuire le candele senza che segua la celebrazione della Messa.

Giornata mondiale della Vita Consacrata.

 

3 FEBBRAIO - Venerdì

Venerdì della settimana della IV domenica dopo l’Epifania

S. Biagio, vescovo e martire - Mem. fac.

S. Oscar, vescovo - Mem. fac.

Messa della feria o di una delle memm. facc. o ad libitum.

 

1) Sir 30,2-11
Sal 50 (51): «Signore, nel segreto del cuore m’insegni la sapienza»
2) Mc 7,1-13

 

Ufficio della feria o di una delle memm. facc.

Vespri della feria del venerdì.


Primo venerdì del mese - Si può celebrare la Messa in onore del Sacro Cuore di Gesù (rosso).

Benedizione della gola - In ricordo di s. Biagio, al termine delle Ss. Messe può avere luogo la benedizione della gola. Per il rito della benedizione utilizzare il Benedizionale: Benedizione per la salvaguardia della salute in una memoria della b. Vergine Maria o di un Santo (pp. 795-601 fuori della Messa, pp. 802-803 nella Messa).

 

4 FEBBRAIO - Sabato

Sabato della settimana della IV domenica dopo l’Epifania

Messa della feria o della b. Vergine Maria o ad libitum.

 

1) Es 21,1; 22,20-26
Sal 96 (97): «Il Signore regna: esulti la terra»
2) Gal 5,13-14
3) Mt 22,35-40

 

Ufficio del sabato.

Vespri I della domenica.

Alla Messa vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Gv 20,1-8 o Forma II.


Primo sabato del mese - Si può celebrare la Messa in onore del Cuore Immacolato della b. Vergine Maria (bianco): dal Comune della b. Vergine Maria.

A Milano, nella basilica di S. Eustorgio: memoria di s. Onorato, vescovo.


Settimana della V domenica dopo l'Epifania

---------------------------------------------

Lezionario ambrosiano festivo: Anno A

Lezionario ambrosiano feriale: Anno I

Liturgia delle Ore: Volume V - V settimana del "tempo per Annum" - I settimana del Salterio

 

5 FEBBRAIO - Domenica

V DOMENICA DOPO L’EPIFANIA

Messa propria della V domenica del Tempo «per annum», Gloria, Credo.

1) Is 66,18b-22
Sal 32 (33): «Esultate, o giusti, nel Signore»
2) Rm 4,13-17
3) Gv 4,46-54

Ufficio della domenica.


Giornata nazionale per la Vita.

Sabato:
Giornata mondiale del Malato.

 

6 FEBBRAIO - Lunedì

Ss. Paolo Miki e compagni, martiri - Memoria

Messa dal Comune dei martiri (per più martiri). Prima orazione propria.

 

1) Sir 34,21-31
Sal 48 (49): «Guida i miei passi, Signore, sul sentiero della vita»
2) Mc 7,14-30

 

Ufficio della memoria.

Vespri I della memoria.


BERGAMO

- S. Francesco Spinelli, sacerdote, mem. fac. (bianco). Messa come nel Supplemento al Proprio diocesano. Ufficio della mem. fac.

- Ss. Paolo Miki e compagni, martiri, mem. fac. (rosso).

 

7 FEBBRAIO - Martedì

Ss. Perpetua e Felicita, martiri - Memoria

Messa dal Comune dei martiri (per più martiri), oppure dal Comune dei santi e delle sante (per più sante). Prima orazione propria.

 

1) Sir 28,1-7
Sal 33 (34): «Venite, figli, ascoltatemi: v’insegnerò il timore del Signore»
2) Mc 7,31-37

 

Ufficio della memoria.

Vespri I della memoria.

 

8 FEBBRAIO - Mercoledì

S. Girolamo Emiliani - Memoria

Messa dal Comune dei santi e delle sante (per un educatore). Prima orazione propria.

 

1) Sir 37,7-15
Sal 72 (73): «Dio è la roccia del mio cuore»
2) Mc 8,1-9

 

Ufficio della memoria.

Vespri della feria del mercoledì o Vespri I della mem. fac.


BERGAMO - S. Girolamo Emiliani, memoria (bianco).Messa nel Proprio diocesano. Ufficio della memoria.

 

9 FEBBRAIO - Giovedì

Giovedì della settimana della V domenica dopo l'Epifania

S. Giuseppina Bakhita, vergine - Mem. fac.

Messa della feria o della mem. fac. o ad libitum.

 

1) Sir 30,21-25
Sal 51 (52): «Spero nel tuo nome, Signore, perché è buono»
2) Mc 8,10-21

 

Ufficio della feria o della mem. fac..

Vespri I della memoria.


A Milano, nella chiesa Metropolitana: memoria di s. Apollonia, vergine e martire.

A Milano, nella basilica di S. Ambrogio: memoria di s. Sotère, vergine e martire.

A Milano, nella basilica dei Ss. Apostoli e Nazàro Maggiore: memoria di s. Lazzaro, vescovo.

 

10 FEBBRAIO - Venerdì

S. Scolastica, vergine - Memoria

Messa dal Comune delle vergini, oppure dal Comune dei santi e delle sante (per un religioso). Prima orazione propria. 

 

1) Sir 32,1-13
Sal 103 (104): «Benedici il Signore, anima mia»
2) Mc 8,22-26

 

Ufficio della memoria.

Vespri della feria del venerdì o Vespri I della mem. fac.

 

11 FEBBRAIO - Sabato

Sabato della settimana della V domenica dopo l’Epifania

B. Vergine Maria di Lourdes - Mem. fac.

Messa della feria o della mem. fac. o ad libitum.

 

1) Es 21,1; 23,1-3.6-8
Sal 97 (98): «Cantate al Signore, che ha compiuto meraviglie»
2) Gal 5,16-23
3) Gv 16,13-15

 

Ufficio del sabato o della mem. fac.

Vespri I della domenica.

Alla Messa vigiliare

Vangelo della Risurrezione: Lc 24,13-35 [breve 24,13-15.28-35] o Forma II.